C come casa

morath-inge-1923-2002-austria-saul-steinberg-12827181“Penso che sia molto importante per le persone andare via da casa…molti artisti se ne vanno. Da qualunque cosa essi hanno. Dalle loro coordinate, dalle loro strade principali, dalla loro famiglia, dalla loro cultura, dalla società che li ha partoriti…Il momento in cui ho imparato qualcosa di nuovo, come nuove abitudini, nuove lingua, nuove coordinate, è come se fossi rinato. Mi sono ridotto al mio minimo comune denominatore. E questo è molto salutare per un artista. Ricominciare tutto daccapo. Uno si mette in contatto con la poesia originaria dei suoi momenti fragili, i suoi inizi. Uno torna ad essere contadino, un disperato. E questo è molto sano.” Saul Steinberg

Due post su Steinberg anche qui e qui.

3 pensieri su “C come casa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...