I come incisione

Anche se apprezzo tutta l’opera di Felix Vallotton, comprendo bene quello che scrisse il critico d’arte Julius Meier-Graefe: “Vallotton ha dato così tanto alla xilografia che potrebbe rinunciare senza rimpianti all’ambizione di essere anche un grande pittore”.
tumblr_npn4ak3rFS1qz6f4bo4_540

tumblr_npn4ak3rFS1qz6f4bo3_540

tumblr_npn4ak3rFS1qz6f4bo1_540

tumblr_npn4ak3rFS1qz6f4bo2_540

tumblr_npn3uk4aOj1qz6f4bo8_540

tumblr_npn3uk4aOj1qz6f4bo7_540

tumblr_npn3uk4aOj1qz6f4bo6_540

tumblr_npn3uk4aOj1qz6f4bo5_540

tumblr_npn3uk4aOj1qz6f4bo4_540

tumblr_npn3uk4aOj1qz6f4bo3_540

tumblr_npn3uk4aOj1qz6f4bo2_540

tumblr_npn3uk4aOj1qz6f4bo1_540

Felix Vallotton

“Più avanzo e più mi sento attirato dall’ordine e dall’equilibrio. Vorrei soltanto esprimere visioni chiare, con delle risorse limitate all’ombra e alla luce, secondo la scelta” Vallotton nel suo diario, pochi anni prima di morire.

5 pensieri su “I come incisione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...