G come gioielli

Ancora dalla mente creatrice della grande designer Anni Albers (in collaborazione con un suo studente, Alex Reed, i gioielli, creati con materiali quotidiani, niente affatto preziosi.

“Fin dall’inizio ero conscia del nostro tentativo di non discriminare i materiali, di non attribuire loro il valore convenzionale della preziosità o della grossolanità.Rompendo la valutazione originaria abbiamo sentito che potevamo cercare di riabilitare i materiali. Sentivamo che forse i nostri esperimenti potevano aiutare a far notare il valore puramente fuggevole che noi diamo alle cose, nonostante noi crediamo che sia permanente.”

jewelry_thumb_05

jewelry_slide_07

jewelry_slide_10

jewelry_slide_11

jewelry_slide_06

jewelry_slide_02

jewelry_slide_01

jewelry_slide_03

jewelry_slide_04

Anni Albers

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...