W come wabi-sabi

Nel cuore dell’esteica giapponese c’è il concetto chiamato ‘wabi-sabi’: una parola che indica la bellezza dell’imperfezione, dell’incompletezza e dell’eterno fluire delle cose, la loro transitorietà e asimmetria.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...