I come India II

Vi propongo altre splendide foto di Christian Tragni.

Ed ecco la storia che le accompagna: “Un luogo dove centinaia di lavoratori sottopagati indiani smontano, praticamente solo con le mani, petroliere, navi da guerra ed in generale navi fatte di materiali pericolosi. La percentuale, tra i lavoratori, di morte per tumore, è altissima. La maggioranza delle navi provengono dall’Europa e dagli Stati Uniti. Il luogo è di difficile accesso e la maggioranza delle foto sono andate perse a causa dell’intervento delle guardie private locali.”

alang-001-1024x666

alang-014-1024x651

alang-015-1024x673

alang-005-1024x676

alang-013-693x1024

alang-016-1024x672

 

Annunci